Invia una cartolina...

In collaborazione con
www.sardegnafotografica.it
Prenotasardegna
Chi Siamo | Guida | Contatti
Prenotazioni e pagamenti
 
Servizi Turistici Prenota Sardegna
Via G. Deledda snc - 07045 Ossi (SS)
Tel/Fax +39 079 3406006
P.IVA 02464690904
 

Bed & Breakfast

 Elicriso - Cagliari (BB29)

 Sardinia Domus - Cagliari (BB30)

Informazioni

Cagliari
E? il capoluogo della Sardegna. Adagiata sul golfo omonimo, a 4 metri d'altezza, addossata a una collina situata tra due stagni salati, oggi conta 173.600 abitanti, e ha un estensione di 133.51 km2.. Abbondante la produzione dell'artigianato, dal legno intagliato ai tessuti rustici, dai cestini di fibra di asfodelo ai lavori di oreficeria. La gastronomia conserva influenze catalane e genovesi. I culirgiones sono ravioli di ricotta e di erbe; la fregola è una minestra a base di semola con zafferano. Famoso il pecorino sardo e, tra i dolci, le caschettas, specie di paste con miele, noci e mandorle trite. Tra i vini, Vernaccia, Cannonau, Malvasia.
Capoterra
Nel punto di confine fra la pianura campidanese e il basso Sulcis,abbracciato da una parte dalle colline e dall'altra dal mare, si estende per 68 Kmq Capoterra. Il paese, la cui origine risale al 1655, si estende su una superficie di circa 1,16 Kmq, distaccati da esso, una decina di centri residenziali che si addensano in due zone ben precise: quella litoranea di Maddalena-Torre degli Ulivi e l'altra di bassa collina, ai piedi del Monte S. Barbara. Questi centri occupano una superficie di 9,8 Kmq e formano il Comune di Capoterra, che conta più di 21000 abitanti.
Pula
Si trova in provincia di Cagliari. Si affaccia ad est sul Mar Mediterraneo ed a ovest sui monti, ed è per questo che è meta di un turismo polivalente e rende questa terra così caratteristica è interessante. Pula è immersa nel verde delle montagne e nel blu del suo mare, è d'obbligo la visita alle attrazioni turistiche più importanti. Una delle tappe obbligatorie per i visitatori di Pula è sicuramente la Zona Archeologica di Nora, dove si possono ammirare le sue famose rovine. La visita è seguita ed illustrata da guide preparate a farvi conoscere questo stupendo mondo antico e nel percorrere questo viaggio si arriva in fine a visitare il museo da poco restaurato e pieno di reperti trovati nelle rovine.
Quartu Sant'Elena
Quartu S.Elena, città che conta oltre 70 mila abitanti, è situata a circa 6 km da Cagliari in riva al mare. Il territorio è classificabile in tre zone: il centro urbano, la zona costiera e la montagna. La zona costiera è costituita da località balneari che si estendono per ben 26 km, dalla spiaggia del Poetto alla località di Geremeas. Queste località sono molto famose perchè rappresentano mete ambite per turisti che ormai arrivano da tutto il mondo. Tra le più suggestive ricordiamo Cala Regina, Mari Pintau e Cal'e Moru.
Villa San Pietro
Delimitato ad ovest dal Rio di Pula ed a est da un suo affluente, Rio su Molenti, il paese è situato in pianura alle falde del Monte Punta Sa Cresia. Tradizioni popolari Le più notevoli manifestazioni religiose riguardano i due passaggi del simulacro di Sant'Efisio, durante la spettacolare sagra di maggio, e la festa patronale di San Pietro, a fine giugno, con divertimenti popolari, bancarelle di dolciumi (torroni), gare poetiche e sportive, fuochi d'artificio. È stato recuperato il costume tradizionale per le sagre folkloristiche. Non si è conservato l'artigianato tradizionale, ma è attiva la produzione in serre di primizie, pomodori e fiori.

 
2
Chiave: 0; Valore: ricerca
Chiave: 1; Valore: Cagliari e costa
Bed and Breakfast
Pagina: strutture